Il diavolo, i super ricchi e Vendola naso di legno

20130107_vendola«I super-ricchi devono andare al diavolo, Putin ha le sembianze del diavolo e dunque Depardieu è sulla direzione giusta». Che candido il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola.
Lui è quello che candida per Sel il portavoce della comunità senegalese a Firenze, un operaio, una femminista, e poi, certo, anche la stimata portavoce dell’Alto commissariato Onu per i rifiugiati.

E i super ricchi non gli vanno a genio. Che vadano al diavolo, dice.

Presidente Vendola, una domandina: i Riva non erano ricchi abbastanza da essere mandati al diavolo?

Lo so, è il post più breve della storia di Toghe Verdi, ma questa domandina ce l’avevo in gola, e non scendeva e non saliva, come un ovosodo.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Acciaierie Valsugane, Attualità

Una risposta a “Il diavolo, i super ricchi e Vendola naso di legno

  1. Reblogged this on in cerca di me stessa e di giustizia and commented:
    Presidente Vendola, una domandina: i Riva non erano ricchi abbastanza da essere mandati al diavolo?

Lascia il tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...