Archivi tag: avvocato bonanni

Amianto a Broni: la Spoon River dell’Oltrepò Pavese

La Spoon River dell’Oltrepò Pavese: a oggi, secondo un’indagine della magistratura, sono circa 700 le vittime dell’amianto a Broni, tra malati e deceduti: a queste vanno aggiunti i malati potenziali, le persone che si ammaleranno di qui al 2015, quando è previsto il picco dei tumori.

E tutto a causa della Fibronit che dal 1932 al 1993 ha prodotto cemento amianto. E ha devastato le famiglie.

Attive in questa zona al fianco delle vittime sono due associazioni: l’A.V.A.N.I. associazione vittime dell’amianto nazionale italiana, e l’Osservatorio nazionale amiantoche ha come presidente l’avvocato Ezio Bonanni.

Silvio Mingrino, presidente dell’A.V.A.N.I., a Broni ha perso entrambi i genitori. Il padre lavorava nella cementifera, la madre nello stabilimento non era mai entrata ma, come numerose vittime al feminile dell’amianto, la sua unica “colpa” è stata lavare la tuta del marito, o semplicemente abbracciarlo al ritorno da una giornata di duro lavoro. Continua a leggere

Annunci

2 commenti

Archiviato in Amianto, Le battaglie di Togheverdi

L’Osservatorio nazionale amianto denuncia: Eternit Austria e Fibronit, sodalizio killer

Nuovo “colpo” dell’avvocato Ezio Bonanni e dell’Osservatorio nazionale amianto: è stata consegnata la settimana scorsa nelle mani del Procuratore della Repubblica di Torino Dott. Raffaele Guariniello, una denuncia-querela, per disastro doloso e omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro, nei confronti degli amministratori e responsabili di Eternit Austria del sig. Schmidheiny Stephan Ernest e di altre dieci persone. Una denuncia che si aggiunge a quelle collezionate dalla Eternit e che hanno portato al maxi processo in corso a Torino.

Oggetto della denuncia sono le morti e l’esposizione all’amianto di ex dipendenti delle fabbriche Fibronit, di familiari e di soggetti deceduti a causa del mesotelioma pleurico. La denuncia-querela è stata firmata dal signor Silvio Mingrino, nella qualità di Presidente dell’Associazione Vittime Amianto Nazionale Italiana, A.V.A.N.I., e di coordinatore regionale dell’Osservatorio Nazionale Amianto per la sua sede lombarda. Lui stesso è figlio delle vittime, il papà Armando lavorava alla Cementifera Fibronit di Broni, in provincia di Pavia e della mamma signora Carmela Mazzucca. Continua a leggere

6 commenti

Archiviato in Attualità, Le battaglie di Togheverdi